San Martino di Castrozza


foto 2

Cosa fare a capodanno? Quanti di voi si sono posti questa domanda alla scadenza sempre più imminente dell’anno 2013. Io quest’anno per la prima volta sono stata colta impreparata, arrivando a quattro giorni prima della fine dell’anno senza sapere cosa fare o dove andare. Tramite l’ausilio di amici sono però riuscita a imbucarmi all’interno di uno dei 21 passi che costituisco le Dolomiti, San Martino di Castrozza.

L’area fresca e candida di montagna, la sinuosa e dolce alternanza di pinnacoli, guglie e torri che insieme donano un’ intrinseca bellezza alle Dolomiti fanno sì che queste montagne siano riconosciute Patrimonio Universale dall’Unesco ed entrino a far parte dei 50 paesaggi più belli d’Europa e tra i 199 a livello mondiale. Il tempo, trascorso a prendere le seggiovie che uniscono le varie piste di sci, rappresentano un momento di riflessione. In quegli attimi la mente viene assorbita a pensare come quelle montagne siano le stesse che hanno visto le origini dell’uomo,  il susseguirsi di battaglie e guerre ed innovazioni fino a giungere ai giorni d’oggi. Sembra quasi una magia.

Probabilmente la stessa bellezza sarebbe stata offerta anche da un altro passo, ma l’essere ospitati presso l’Hotel Vienna ha reso l’interruzione dalla città ancora più confortevole. L’albergo si distingue per uno staff cordiale e attento ai propri clienti. La vista delle montagne a 360°, la forte predominanza di rivestimenti in legno dai colori caldi, creano la meravigliosa sensazione di trovarsi in uno chalet di montagna. Ad allietare gli sciatori stanchi dalla giornata di sport, squisiti piatti trentini e un superlativo strudel. Ad aggiungersi all’atmosfera di riposo il centro benessere con sauna e bagno turco profumato. Non ultimo la possibilità di farsi coprire di coccole con il pacchetto “nuvola” : scrub, impacco di cioccolata fondente, un caldo e soffice idromassaggio innovativo e un massaggio fatto dalle mani esperte di Miriam.

What to do on New Year’s ? How many of you have asked this question to the increasingly imminent expiry of the year 2013. This year for the first time I have been caught unprepared, four days before the end of the year I didn’t know what to do or where to go. Through the help of friends, however I have been able to find a vacancy inside one of the 21 passes that constitute the Dolomites, San Martino di Castrozza.

The breezy areal and white mountain, the sinuous and sweet alternation of pinnacles, spiers and towers that together give an intrinsic beauty of the Dolomites make these mountains are recognized as World Heritage by UNESCO and become part of the 50 landscapes Europe’s most beautiful and one of 199 worldwide. The time spent to take the chair lifts that connect the various ski slopes, represent a moment of reflection. In those moments the mind is absorbed in thinking about how mountains are the same as those who have seen the origins of man, the succession of battles and wars, the appearance of innovations lead up to nowadays. It seems almost magical.

Probably the same beauty was offered also by another pass, but being hosted at the Hotel Vienna made the break from the city even more comfortable. The hotel is distinguished by a friendly staff and loving to their customers. The view of the mountains at 360 °, the predominance of warm colors and wood paneling, creating a wonderful feeling of being in a mountain chalet . To cheer the skiers tired from the day’s sport, delicious dishes from Trentino and a superlative strudel. Added to the atmosphere of rest, the SPA with sauna and fragrant turkish bath. Last but not least the possibility of getting covered of cuddly with “cloud” package: scrub, body wrap of dark chocolate, a hot and soft innovative whirlpool and a massage done by Miriam’s skilled hands.

foto 4
Vin Brulé
collage
Girò di bontà
collage monica
29 Dicembre 2013 – 2 Gennaio 2013
Annunci

2 pensieri su “San Martino di Castrozza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...