P1010417

Istanbul! Ogni volta che ripeto silenziosamente questo nome nella mia testa, ogni volta mi trasmette qualcosa di diverso! Una parola magica alla quale corrisponde un sortilegio (in perfetto stille harrypotersco), fulminante e sprezzante. A volte mi comunica maestosità forse per la grande “I” maiuscola ad inizio parola. Altre ancora mi fa pensare ai tappeti magici di Aladino. Bah, inizio a raccontarvi la vera Istanbul! Continua a leggere

Annunci

foto 2

L’Acetaia Leonardi sorge in una corte del 19esimo secolo recintata da vitigni e immersa in un parco dai colori autunnali nella provincia modenese, più precisamente a  Magreta di Formigine.
Qui da 4 generazioni ha origine un nettare dal colore scuro, impreziosito dal tempo: l’Aceto Balsamico.  Continua a leggere

IMG_1186

Il centro storico di Gallipoli sorge su un’isola calcarea, collegata alla terraferma da un ponte in muratura del Seicento. Le stradine e i vicoletti tortuosi nascondono capolavori di architettira storica e civile, specchio della città portuale. Lungo il perimetro, numerose chiese fronteggiano il mare concedento un panorama suggestivo sul mar Ionio.
Dal terrazzo del ristorante “Il Bastione” oltre ad una meravigliosa vista fronte maree potrete gustare vari piatti a base di pesce. Come antipasto ho scelto un polipo su letto di melanzane, dal sapore fresco di mare, mosso da un ondata amarognola di melanzana accentuata con un pizzico di prezzemolo. La scelta del primo è ricaduta su ravioli dal cuore morbido ripieno di cernia avvolti in un sugo caldo e cremosamente profumato di mare con rintocchi a suon di granella di pistacchio salato.

Continua a leggere

Tra i mari della Puglia,Marina di Ugento è forse il tratto di costa più suggestivo. Il colore azzurro del mare si abbraccia a quello del cielo, il tutto cucito da una striscia lunga di sabbia chiara. Nel tardo pomeriggio o la sera, non mancate di fare tappa nella città d’Italia posta più ad est,Otranto. Otranto è un piccolo borgo che si sviluppa in un sali e scendi di stradine costeggiate da piccole abitazioni dalle tinte del color latte con qua e là macchie rosa fiore. Otranto nel suo cuore conserva vecchie chiesette in pietra,  cattedrali storiche come la “Cattedrale dell’Annunziata”, il medioevale castello aragonese e una meravigliosa vista sul porto; le cui acque sono cristalline tanto che se si è presi da un brivido caldo è possibile mettersi comodamente a bagno. Per una merenda salata veloce, vi consiglio Saporì una panetteria con stuzzicherie tipiche salentine. Continua a leggere

Terazza del B&B Rollo - Lecce
Terazza del B&B Rollo – Lecce

Per essere nel cuore della città storica, lungo la strada principale del nucleo più antico della città, scenograficamente affacciato sul suggestivo campanile del Duomo, potete andare al B&B Palazzo Rollo. L’edificio riporta un arredamento d’epoca e una magnifica terrazza, unica nel suo genere, da cui gli ospiti possono ammirare, e quasi “toccare”, i monumenti della città.

Se volete continuare a seguirmi, potete iscrivervi al blog cliccando su “Iscriviti” , altrimenti attraverso la mia pagina facebook World Step by Step o Google+.

Continua a leggere

1

Dopo i vari tuffi fatti nelle meraviglie dei mari Salentini, immergiamoci nell’arte . Lecce nella sua eleganza maestosa ha un fascino avvolgente. Passeggiando nella frescura del tardo pomeriggio, la città con i suoi palazzi e chiese in stile barocco sembra vestirsi dei colori della vita, dal rosso passione al giallo luce con preziose striature oro. L’alternarsi di vie strette e piazze spaziose, unitamente ai colori caldi, ti culla e ti rilassa nella passeggiata alla scoperta di Lecce e delle sue bellezze artistichePer alternare alle solite cene un qualcosa di più leggero e meno impegnativo, da “Mamma Elvira” potrete gustare un buon bicchiere di vino accompagnato da frivolezze salentine.

Se volete continuare a seguirmi, potete iscrivervi al blog cliccando su “Iscriviti” o altrimenti attraverso la mia pagina facebook World Step by Step o Google+. Continua a leggere